#15# Eternati dal miele

GEOGRAFIE DELL’OLTRE

 

 

1.jpg.CROP.original-original

“Quando ricopri un corpo nudo di miele, si crea l’idea che quel corpo sia conservato.”

Blake Little (fotografo, autore del progetto Preservation)

 

L’ape è un animale prediletto della Grande Madre (…) è rappresentante della potenza naturale femminile. Essa è per lo più associata a Demetra, Artemide e Persefone (…) Il miele, tuttavia, non è solo un’essenza vitale e uno squisito, raffinatissimo cibo delle piante-madri; ad esso è connesso anche il simbolismo della morte (…) L’impiego del miele per il culto dei morti così come per l’imbalsamazione era ampiamente diffuso.

Erich Neumann, La Grande Madre. Fenomenologia delle configurazioni femminili dell’inconscio 

 8.jpg.CROP.original-original

 

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi